Ospiti celiaci? Organizzare un menù completo

Avere a cena degli ospiti celiaci non è sempre semplice, a volte il padrone di casa si sente in difficoltà e sente il peso della responsabilità di dover cucinare per persone con esigenze particolari, ma vogliamo ricordarvi ancora una volta che basterà prestare qualche piccolo accorgimento e andrà tutto per il meglio. Se ancora non ve la sentite di mettervi ai fornelli non c’è problema: sul nostro sito trovate una lista di tutti i negozi che vendono prodotti senza glutine certificati, che vi basterà solo servire e gustare in tranquillità! Se invece vi volete cimentare nella realizzazione delle ricette, meglio ancora! Potete trovarne per tutti i gusti su GlutenFreeYes, per soddisfare anche l’appetito più esigente.

I nostri consigli per il menù perfetto

Se intendete realizzare un menù completo il nostro consiglio è quello di scegliere un lievitato, tipo focaccine o pizzette, per l’antipasto e di preparare un bel piatto di gnocchi come primo. I nostri preferiti? I classici gnocchi di patate o i più particolari gnocchetti di carote, da condire a piacere a seconda dei gusti dei vostri ospiti. Vi raccomandiamo, in caso decidiate di utilizzare un sugo già pronto, di controllare che sia presente la dicitura gluten free sulla confezione. Per i secondi la faccenda diventa più semplice perché sono poche le ricette che prevedono la farina, ma non abbassate la guardia: che decidiate di preparare carne o pesce, chiedete sempre prima di acquistare per evitare spiacevoli sorprese. A volte, infatti, anche se il glutine naturalmente non è presente in carne e pesce, possono essere trattati con prodotti che lo contengono o essere stati in contatto con alimenti che lo contengono.

Alcuni accorgimenti per il cibo

Sia che decidiate di cimentarvi nella preparazione del cibo, sia che optiate per la soluzione più comoda e lo compriate già fatto, ci sono alcuni suggerimenti utili per  godervi al 100% il vostro pasto senza rischiare di far sentire male i vostri ospiti celiaci. Prima di tutto vi suggeriamo di fare attenzione agli utensili che userete per cucinare o scaldare il cibo: chi ha un celiaco in casa sa che sarebbe l’ideale avere un set separato di pentole e utensili da non far entrare in contatto con gli alimenti che contengono glutine, ma non vi preoccupate, se state cucinando per degli ospiti celiaci non serve che andiate a comprare una nuova batteria di pentole! Sarà sufficiente fare attenzione ai materiali: il legno, ad esempio, è un materiale poroso che può assorbire particelle piccole come il glutine, quindi sarebbe meglio evitare di utilizzare taglieri, mestoli e in generale utensili di questo materiale perché, anche se li avete lavati con cura, potrebbero rischiare di contaminare il vostro cibo. Via libera invece alle pentole di acciaio e alluminio, che è invece perfettamente sicuro. Attenzione anche alle posate e ai bicchieri: a volte capita che la lavastoviglie non pulisca bene e restino dei piccoli residui di cibo anche dopo il lavaggio, ma niente paura, basterà passarli con una spugnetta prima del normale lavaggio in lavastoviglie per essere sicuri di eliminarli! Se decidete di utilizzare il forno, il consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di pulirlo prima dell’utilizzo: la farina usata in precedenza per la preparazione di altri cibi, infatti, essendo molto volatile, potrebbe depositarsi sulle vostre pietanze in fase di cottura.

Commenti

mood_bad
  • Non c'è nulla al momento.
  • chat
    Commenta